BIM

Il BIM – Building Information Modeling – non è uno strumento, ma è un processo progettuale unificato INTELLIGENTE, FUNZIONALE, SEMPLIFICATO e SOSTENIBILE che utilizza un modello contenente tutte le informazioni che riguardano l’intero ciclo di vita di un’opera, dal progetto alla costruzione, fino alla sua demolizione e dismissione.

Con il BIM è possibile creare, più che una semplice rappresentazione tridimensionale, un modello informativo dinamico, interdisciplinare, condiviso e in continua evoluzione.

Una premessa di base del BIM è la collaborazione tra le diverse figure interessate nelle diverse fasi del ciclo di vita di una struttura. Grazie alla metodologia BIM l’edificio viene “costruito” prima della sua realizzazione fisica mediante un modello virtuale e attraverso la collaborazione di tutti gli attori coinvolti nel progetto.

Da anni STI ha reso il BIM un modus operandi standard completemante integrato in tutte le fasi del processo progettuale:

  • PROGETTAZIONE > PROGETTO (3D)
  • COSTRUZIONE > FATTORE TEMPO (4D) > FATTORE COSTO (5D)
  • FUNZIONAMENTO > OPERATION (6D) > CONTROLLO (7D)