HR Manager

Italia: Milano, San Daniele e Roma.

Nell’ambito di un processo di trasformazione aziendale strategica e organizzativa, stiamo cercando un HR Manager che avrà compito di governare il cambiamento, traghettando l’azienda dal vecchio al nuovo paradigma.
Al ruolo tradizionale di HR Manager si aggiunge quindi anche quello di Innovation Partner nel processo di trasformazione d’azienda, sia nella fase di ideazione di progetti ed iniziative, sia nella loro concretizzazione.
Alle competenze tecniche tipiche del ruolo, si aggiungono o si accentuano nuove skills come doti relazionali, di leadership e di comunicazione, per svolgere nell’organizzazione un ruolo trasversale di facilitazione e diffusione della cultura del cambiamento.

 

Mansioni:

Nello specifico l’HR Manager costituirà l’interfaccia tra l’Operation Management e l’Ufficio Amministrativo/la Direzione Generale, occupandosi di
• Pianificazione ed acquisizione del personale (ricerca, selezione e inserimento)
• Definire le policy per la ricerca e selezione
• Gestione e sviluppo del personale (formazione, valutazione, percorsi di carriera, politiche retributive, aspetti amministrativi)
• Dimissione del personale
• Controllare i livelli salariali per il personale esistente in comparazione con i dati di mercato e le politiche aziendali;
• Assistere alla formazione delle linee guida e alla gestione della formazione e sviluppo;
• Fornire soluzioni operative sulla gestione delle presenze, delle assenze a lungo termine, dei provvedimenti disciplinari e dei problemi per le basse performance;

• Trovare soluzioni con i vari responsabili ai problemi più frequenti nella gestione del personale;
• Briefing ai Manager sulle politiche e le procedure del personale;
• Verificare e rivedere le politiche delle risorse umane in conformità con le modifiche legislativee alle esigenze aziendali.
• Aggiornare i manuali e i regolamenti aziendali;
• Raccogliere informazioni sulla soddisfazione dei dipendenti per quanto concerne il clima aziendale, i pacchetti retributivi, le condizioni di lavoro, etc.

 

Caratteristiche richieste:

• Ottima capacità comunicativa e di Problem-Solving;
• Capcità di creare report chiari e di divulgare a un pubblico ampio l’interpretazione dei dati statistici prestazionali;
• Ottima conoscenza del pacchetto Microsoft Office;
• Capacità di gestire il tempo e le priorità;
• Attenzione al dettaglio.

 

La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi.
Il livello di inquadramento ed il relativo trattamento economico saranno determinati sulla base della valutazione dei curriculum presentati.
Il Curriculum inviato dovrà contenere l’esplicito consenso al trattamento dei dati personali, nonché la dichiarazione resa ai sensi degli art. 46 e 47 del DPR 445 del 2000 circa la veridicità delle informazioni fornite.

Invia la tua candidatura